Jameos del Agua

Jameos del Agua è una delle principali attrazioni nella parte nord-orientale di Lanzarote ed è situata sulla principale autostrada l’lzo-1 per la città.

A pochi passi dal mare, questa “meraviglia naturale” composta da caverne e tubi vulcanici parzialmente collassati è stata trasformata in un luogo di intrattenimento unico da CésarManrique.

Il Jameos del Agua – come la Cueva de los Verdes – fanno parte di un tubo di lava lungo 6 Km che si è formato circa 4.000 anni fa, quando è scoppiata la Montaàa La Corona. La lava molten continuò a scorrere con l’indurimento della superficie, che a sua volta portò alla formazione dei tubi, che scendono sotto l’Atlantico.

La parola Jameo viene utilizzata in questo contesto per riferirsi alle grandi aperture nel tubo che si sono formate quando parti del tetto sono collassate a causa di un accumulo di pressione causato dai gas vulcanici.

Il percorso dei visitatori conduce in un’enorme grotta, con un misterioso lago salato, che ospita minuscoli granchi albini e acque trasparenti collegate all’oceano.

Da qui, percorsi tortuosi vi guidano fino a un mondo contrastante fuori terra pieno di piante lussureggianti. Questi includono palme e bouganville, abilmente situato intorno a El Jameo Grande: una pittoresca piscina verde smeraldo. L’estremità si apre su un auditorium sotterraneo con 550 posti a sedere, spesso utilizzati per concerti, spettacoli e incontri: un ambiente unico, famoso per la sua eccezionale acustica.

I gradini si snodano verso uno straordinario ristorante sotterraneo e bar. Tre volte a settimana si trasforma in un popolare luogo serale con ristoranti e balli in un ambiente spettacolare sotto il livello del mare.

Qualche passo in più a zig-zag dalla piscina verso l’alto, dove troverete una terrazza con un caffè e la Casa de los Volcanes, un piccolo museo scientifico interattivo con un’interessante mostra sul vulcanismo.

Orario di apertura: dalle 10:00 alle 18:30 h. Orari di apertura speciali: martedì e sabato dalle 10:00 alle 00:30 (aperto il mercoledì alla stessa ora durante l’estate) Orari di apertura consigliati: dalle 10:00 alle 11:00 e dalle 15:00 alle 17:00. Si consiglia di visitare durante gli orari di apertura raccomandati al fine di evitare di aspettare in fila, soprattutto durante l’alta stagione, dal 1 luglio al 30 settembre e a Pasqua.

Durante i mesi invernali, si consiglia di portare una giacca come l’umidità nella grotta provoca una sensazione di freddo. Si dovrebbe anche indossare scarpe sensibili come il pavimento della grotta è irregolare in alcuni punti.

I Centri d’Arte, Cultura e Turismo stanno rimuovendo le barriere architettoniche e adattando l’accesso ai visitatori con disabilità fisiche. Attualmente, questo Centro non è adatto ai visitatori con mobilità ridotta.

Il nostro eco-retreat Finca de Arrieta si trova a breve distanza in auto da Jameos del Agua e Cueva de los Verdes.